Seleziona una pagina

Matera - Chiesa di San Vito dei Lombardi


Ente di appartenenza: Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero di Matera

Cappella sussidiaria

 

San Vito dei Lombardi è una delle più antiche chiese della città di Matera e fu incorporata tra le proprietà del Seminario Arcivescovile di Matera per disposizione dell’Arcivescovo Del Ryos (II metà del XVII sec.).

La cappella rupestre di San Vito dei Lombardi o della Madonna dell’Aiuto, una delle ventitré parrocchie materane istituite sotto Carlo I d’Angiò, è costituita da vestibolo ed aula, distinti da un arco a tutto sesto. Un altro arco trionfale a tutto sesto fa da cornice all’altare maggiore con alzata decorata a bassorilievo.

Oltre all’altare maggiore, la chiesa presenta un altro altare, disposto lateralmente. Entrambi sono in tufo e scagliola dipinti, sormontati da statue: il maggiore, dalla statua di San Vito e il laterale da una nicchia nella quale trovava posto il dipinto della Madonna dell’Aiuto, rimosso alcuni decenni fa per trovare una nuova collocazione nella navata laterale della chiesa di San Giovanni Battista.

La facciata della chiesa non presenta alcuna particolarità: ha un ingresso rettangolare sovrastato da un finestrino.

 




Indirizzo:

Recinto 1° Fiorentini, 20 - 75100 - Matera

Telefono:

Fax:

Email:

Sito web:


Orari Sante Messe:




Parroco:

Parroco in solidum (Moderatore):

Parroco in solidum:

Amministratore parrocchiale:

Vicario parrocchiale:

Vicario parrocchiale:

Collaboratore parrocchiale:

Collaboratore parrocchiale:

Rettore:

Responsabile:

Procuratore:

Cappellano:

Parroci precedenti:




Altre informazioni:



Mappa: