Seleziona una pagina

Servizio per il Progetto culturale

Il Progetto culturale affonda le sue radici nel 1994 quando per la prima volta il Cardinale Camillo Ruini parla della necessità di un “cantiere” della cultura quale luogo di incontro tra la missione della Chiesa e le esigenze più urgenti dell’uomo e delle nazioni.

Solo nel 1997, all’interno della Segreteria Generale della Conferenza Episcopale Italiana, nasce il Servizio nazionale per il progetto culturale, come centro di raccordo per i diversi soggetti impegnati nell’attuazione del progetto culturale: le diocesi, in ciascuna delle quali opera un “referente diocesano per il progetto culturale”, i centri culturali cattolici, le associazioni e i movimenti, gli ordini religiosi, le Facoltà teologiche, le riviste e gli intellettuali di matrice cattolica.

La sostanza di questo progetto di investimento è “il rinnovamento della pastorale ordinaria nell’odierno contesto culturale e l’affermarsi di un’efficace iniziativa dei laici cristiani nei diversi ambiti della loro specifica responsabilità”.

Link di approfondimento:

    Presidente:

  • Direttore:

  • Vice direttore:

  • Responsabile:
  • SANTORSOLA Don Leonardo

  • Referente:

  • Cancelliere:

  • Vice cancelliere:

  • Difensore del vincolo e Promotore di Giustizia:

  • Attuario:

Informazioni:

Altre informazioni:

DOCUMENTI DA SCARICARE

NOTIZIE E AVVISI

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.