Seleziona una pagina

Irsina - Chiesa della Madonna dello Juso


Parrocchia di appartenenza: Santa Maria Assunta – Irsina

Chiesa sussidiaria

 

La Chiesa di Santa Maria Nuova o di Juso venne edificata, intorno all’anno Mille, extra-moenia dai monaci basiliani, giunti insieme agli incursori Bizantini i quali, nell’impossibilità di praticare il rito greco all’interno della città, dove invece si seguiva il culto latino, istituirono, nella nuova Chiesa, la propria comunità religiosa. Infatti, a testimonianza della presenza del culto greco-ortodosso ad Irsina, vi è, in una cappella della navata sinistra della Cattedrale, un’antica statua di stile greco-bizantino, dedicata alla Madonna della Provvidenza.

Successivamente, durante il dominio normanno, fu trasformata in Chiesa latina; in particolare, il conte Goffredo di Conversano, feudatario di Montepeloso, nel 1093, chiese ed ottenne, da Papa Urbano II, che il priorato di Santa Maria, ormai benedettino e da lui ceduto in cella al monastero di San Lorenzo di Aversa, fosse elevato al rango di Abbazia autonoma ed indipendente.

La chiesa della Madonna dello Juso è ubicata nel Comune di Irsina, in contrada Pescara.

Il paesaggio agrario del sito evidenzia la presenza di un grande numero di piccoli appezzamenti, coltivati a orti e giardini. La valenza del sito, dunque, è riferita, oltre che all’edificio, anche alle qualità ambientali e paesaggistiche dell’insediamento.

L’intervento di restauro in corso ha reso possibile il ritrovamento di importanti strutture appartenenti all’impianto medievale del monastero: una maestosa abside e parti delle navate e delle fabbriche conventuali.

Oggi la chiesa è quasi tutta restaurata, ma ancora non aperta al pubblico.

 




Indirizzo:

Contrada Pescara - 75022 - Irsina (MT)

Telefono:

Fax:

Email:

Sito web:


Orari Sante Messe:




Parroco:

Parroco in solidum (Moderatore):

Parroco in solidum:

Amministratore parrocchiale:

Vicario parrocchiale:

Vicario parrocchiale:

Collaboratore parrocchiale:

Collaboratore parrocchiale:

Rettore:

Responsabile:

Procuratore:

Cappellano:

Parroci precedenti:




Altre informazioni:



Mappa: