Seleziona una pagina

Pisticci - Chiesa del Sacro Cuore di Gesù


Parrocchia di appartenenza: Madonna del Carmine – Tinchi di Pisticci

Chiesa sussidiaria

 

Realizzata nel 1941, la piccola cappella era la parte frontale e centrale del Campo di Bosco Salice, borgata di centro agricolo, oggi Frazione del Comune di Pisticci.

Era intitolata al “Santissimo Sacramento” ed il servizio religioso era assicurato da preti italiani e croati confinati.

All’interno della sacrestia, fu alloggiato uno dei massimi esponenti dell’aristocrazia romana, il principe Filippo IV Andrea Doria Pamphilj (futuro primo sindaco di Roma), insofferente al regime. Nel 1938, rifiutò di far entrare Hitler a Palazzo Doria Pamphili e, nel 1939, a causa della lettera inviata a Vittorio Emanuele III, in cui chiedeva che l’Italia non entrasse in guerra a fianco della Germania, fu inviato al confino per ordine di Mussolini, anche perché la moglie inglese, Gesine Dykes, aveva opposto un netto rifiuto a donare l’oro alla patria.




Indirizzo:

Viale Jonio - 75020 - Tinchi di Pisticci (MT)

Telefono:

Fax:

Email:

Sito web:


Orari Sante Messe:




Parroco:

Parroco in solidum (Moderatore):

Parroco in solidum:

Amministratore parrocchiale:

Vicario parrocchiale:

Vicario parrocchiale:

Collaboratore parrocchiale:

Collaboratore parrocchiale:

Rettore:

Responsabile:

Procuratore:

Cappellano:

Parroci precedenti:




Altre informazioni:



Mappa: